I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi e procedendo con la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni Close
Chi siamo

Nel mese di Aprile 2011 è stata costituita, presso la Cascina Venara in Zerbolò, l’Associazione “A passo d’ Ali”.
I soci fondatori sono tra i volontari che dal 2002 hanno lavorato con passione ed impegno per la valorizzazione della Cascina Venara, per lo sviluppo del turismo sostenibile, per l’educazione ambientale e per il progetto di ripopolamento della Cicogna Bianca.
Intenzione dell'Associazione è di continuare lo stesso percorso, aggiornando gli obiettivi e l’impegno con le nuove condizioni, le rinnovate esigenze della comunità Zerbolese, le nuove speranze e possibilità di conservazione del territorio nell'ambito dei nuovi scenari che si concretizzeranno.

La nostra associazione crede fermamente che attraverso la conoscenza e l'impegno di ognuno di noi, sia possibile vivere in un mondo migliore ed è convinta che solo formando persone consapevoli si possa verosimilmente limitare il degrado del Pianeta. A questo teniamo in modo particolare dato che la finalità principale della nostra associazione è quella di conservare la Natura in tutte le sue forme in particolar modo proteggendo la biodiversità, la conservazione delle specie e degli ecosistemi.

Operiamo su più fronti:

  • siamo impegnati nell'attività di salvaguardia della colonia stanziale di cicogna bianca, composta da oltre trenta soggetti, che sverna e nidifica nell'area della Cascina Venara e nel comune di Zerbolò. Il considerevole numero di nuovi nati, costante negli anni, ci gratifica non solo per l'impegno profuso ma anche per il crescente interesse che la comunità zerbolese dimostra nei confronti delle tematiche legate alla tutela della specie

  • stiamo stati impegnati nei lavori di riqualificazione ambientale e paesaggistica sull'area della cascina. Cascina Venara è inserita in un contesto ambientale di grande pregio nonostante risulti soggetta ad aspetti di vulnerabilità, legati soprattutto ad un incontrollato sviluppo di specie esotiche; alla fase del loro contenimento (che si è conclusa nel mese di Marzo 2012) è succeduta la fase di arricchimento floristico mediante la piantumazione di oltre mille tra alberi ad alto fusto, alberelli e arbusti autoctoni a cui farà seguito il lavoro di monitoraggio e mantenimento

  • lavoriamo affinché le giovani generazioni acquisiscano gli strumenti per diventare cittadini consapevoli. Attraverso i  percorsi di educazione ambientale e, più in generale con la discussione, cerchiamo di fornire le basi per un approccio corretto ed articolato verso le problematiche che riguardano l'importanza della tutela del territorio

  • ci occupiamo di turismo sostenibile: dal Gennaio 2013 gestiamo, a seguito di un accordo siglato con il Comune di Zerboò, l'Ostello Cascina Venara ( www.ostellocascinavenara.it ). Questo nuovo centro di ospitalità è stato fortemente voluto dall'Amministrazione Comunale e finanziato dalla Regione Lombardia nell'ambito del progetto EXPO 2015. Questa esperienza ci consentirà di far conoscere, ci auguriamo al maggior numero di persone possibile, le peculiarità del nostro territorio, ricco di storia e di bellezze naturali. La nuova struttura ricettiva, ricavata da un'intelligente ristrutturazione di Cascina Venara, mantiene intatte le caratteristiche architettoniche della tipica cascina lomellina , integrandosi perfettamente nel contesto in cui è inserita. Agli ospiti verrà garantito, oltre ad un soggiorno che immaginiamo piacevole, anche la possibilità di approfondire la conoscenza del territorio attraverso attività ad esso legate, come ad esempio visite guidate


L’Associazione “A Passo d’Ali” si propone di raggiungere questi obiettivi con tutti i mezzi organizzativi ed economici contemplati nello Statuto, in collaborazione con le realtà locali, in primis con il Comune di Zerbolò dimostratosi sensibile alle problematiche citate e disponibile a supportare l’opera dell’Associazione stessa.

Siamo disponibili alla collaborazione con altre Associazioni e Comitati che condividono finalità e metodi di lavoro, nel rispetto e nel sostegno reciproco.

TORNA IN ALTO